• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Sab05182024

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

Back Sei qui: Home Città Tutte le Notizie Ariano Irpino Politica ARIANO. SULLE OPERE PUBBLICHE FRANCIOSA APRE AL DIALOGO

ARIANO. SULLE OPERE PUBBLICHE FRANCIOSA APRE AL DIALOGO

Giuliana_Franciosa_185X115
ARIANO IRPINO (AV) - "Ringrazio associazioni, politici e cittadini per la dialettica che stanno creando intorno alla grossa problematica delle opere pubbliche". Così l'Assessore ai Lavori Pubblici, Giuliana Franciosa, nel rispondere alle tante sollecitazioni giunte a mezzo stampa in merito proprio alle fase di stasi che vivono alcune opere. "Per me si tratta di continui spunti per meglio affrontare e, possibilmente, trovare una risoluzione ai problemi. Si tratta, quindi, di un contribuito al clima di dialogo che sto cercando di creare. Anzi sono disponibile anche a confrontarmi con loro pubblicamente, carte

alla mano, affinchè si possa parlare delle diverse questioni e delle motivazioni che portano purtroppo al fermo di alcuni lavori. Io sto qui da due mesi e chiaramente non conosco ancora bene tutte le situazioni, le sto guardando; sto studiando le carte prima di poter dare delle risposte. Su alcune cose sto già lavorando con grande attenzione e con la grande collaborazione degli uffici che ringrazio. Sperò quindi di poter dare risposte al più presto su ogni cosa".

Ma l'Assessore Franciosa ci tiene a precisare che ci sono anche opere finite, completate che, anche se non pubblicizzate, sono pronte per essere utilizzate nel migliore dei modi. "E' il caso dell'Ex Ospedale San Giacomo- afferma la delegata ai Lavori Pubblici- oggetto di uno straordinario restauro che ne ha consentito il consolidamento statico e quindi il recupero conservativo, privilegiando il riutilizzo di materiali originari e ridando splendore alla struttura. Sistemata anche la viabilità nell'area circostante per rendere meglio fruibile la struttura. La ditta ha completato, collaudato e consegnato i lavori già da un po', ma trattandosi di un immobile di notevole valore artistico e storico ne immaginiamo l'utilizzo in maniera ambiziosa. Abbiamo in mente un paio di soluzioni e stiamo lavorando per attuarle".