• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Sab07202024

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

Back Sei qui: Home Città Tutte le Notizie Avellino Attualità Domani Fiera della Salute a Scampitella. Si parla di tiroide con Lanzatella

Domani Fiera della Salute a Scampitella. Si parla di tiroide con Lanzatella

fieera_della_salute_185x115
Scampitella (AV) - La Fiera Itinerante della Salute, fa tappa nel centro irpino. Si tratta di una manifestazione promossa sul territorio dall'Asl Avellino, diretta dal commissario straordinario ingegner Sergio Florio. Quello di Scampitella è il quinto appuntamento per la promozione della Salute. Gli altri si sono svolti a Casalbore, Savignano, Ariano e Flumeri. L'appuntamento è per

venerdì 17 dicembre 2010, in Piazza Libertà. Il Distretto sanitario di Ariano Irpino, diretto dal dottor Armando Pirone, che ha organizzato la Fiera rinnova e ripropone l'iniziativa anche a Scampitella, in collaborazione con l'Amministrazione comunale guidata dal sindaco Antonio Consalvo, con il Forum dei giovani di Scampitella, presieduto da Anna Ragazzo, con l'Anpas di Scampitella, presieduta da Giovanni Ragazzo, e con il Presidio Ospedaliero di Ariano Irpino, diretto dal dottor Oto Savino. Dalle ore 9.30, in Piazza Libertà, grazie all'organizzazione predisposta da Giancarlo Palladino, volontario e infermiere dell'Asl Avellino, sarà possibile sottoporsi gratuitamente a visite e screening per la misurazione del calcolo del rischio cardiovascolare, della pressione arteriosa e della glicemia, a ecografie per la prevenzione delle malattie tiroidee, a pap test e a test per la prevenzione dei tumori del colon retto e della mammella, per la prevenzione del diabete e dell'obesità. Sarà anche possibile effettuare controlli dei nei con l'utilizzo i sistemi altamente tecnologici di telemedicina del progetto "Fide - Occhio al Neo" Inoltre, medici specialisti, infermieri e operatori del Distretto e del Presidio Ospedaliero di Ariano Irpino saranno a disposizione degli interessati per la distribuzione di materiale informativo per la partecipazione dei cittadini a screening sanitari, per raccogliere adesioni finalizzate alla donazione degli organi e per effettuare la donazione del sangue. L'iniziativa si avvale anche della collaborazione dell'Associazione Davos, dell'Associazione Malati Endocrini Irpina, dell'Associazione culturale Meeting Life, della Cooperativa Freccia Azzurra, e delle Aziende Ortopedia Dr. Zungri, DF Medica e Hominis Diet. Saranno presenti anche i Vigili del Fuoco di Ariano Irpino, diretti dall'ingegner Nazario Parente, che saranno impegnati in varie simulazioni di primo soccorso, anche in caso di incidente stradale. Inoltre, infermieri professionali effettueranno simulazioni di tecniche di primo soccorso, con massaggi cardiaci e con l'utilizzo del defibrillatore.

 

Il Distretto sanitario di Ariano Irpino, sempre per il giorno 17 dicembre, ha promosso un importante convegno scientifico sul tema "La Patologia Tiroidea", che si svolgerà, con inizio alle ore 9.00, presso il Centro Congressi di Vallesaccarda. All'organizzazione dell'evento hanno collaborato anche l'Associazione Malati Endocrini Irpina, il Dipartimento di Endocrinologia – Oncologia Molecolare e Clinica dell'Università Federico II di Napoli e l'Associazione House Hospital onlus. Al dibattito parteciperanno l'ingegner Sergio Florio, commissario straordinario dell'Asl Avellino, il dottor Armando Pirone, direttore del Distretto sanitario di Ariano Irpino, il dottor Franco Zimarra, sindaco di Vallesaccarda, il dottor Antonio Consalvo, sindaco di Scampitella, il dottor Antonio Picari, sindaco di Trevico, Anna Ragazzo, presidente del Forum dei giovani di Scampitella, il dottor Fiore Carpenito, consulente scientifico dell'Associazione Malati Endocrini Irpina, il professor Gaetano Lombardi, direttore del Dipartimento di Endocrinologia – Oncologia Molecolare e Clinica dell'Università Federico II di Napoli, e il dottor Sergio Canzanella, Manager dell'European Cancer Patient Coalition. Modererà i lavori la dottoressa Ivana Picariello, direttore del Corriere dell'Irpinia. A margine del convegno, inoltre, saranno illustrati i contenuti e le attività di un programma di prevenzione in campo oncologico, per le neoplasie della tiroide, del colon retto, della mammella, dell'utero e dei melanomi della pelle, predisposto dal Distretto sanitario di Ariano e dall'Associazione House Hospital onlus. In piazza a Vallesaccarda, sempre il giorno 17 dicembre, saranno posizionati alcuni "Hospital Car", camper supertecnologici dotati delle più moderne attrezzature per la diagnosi precoce di numerose patologie in branche che vanno dall'oncologia alla cardiologia, dalla ginecologia all'ortopedia, dall'otorinolaringoiatria all'oculistica. I veicoli sono degli ambulatori medici su quattro ruote, a bordo dei quali saranno effettuate visite mediche, assolutamente gratuite, integrate da indagini diagnostiche. Queste stesse attività di prevenzione, con la presenza dei camper, saranno poi attivate anche nel Comune di Vallata, nei pressi del Municipio, nei giorni 18 e 19 dicembre 2010.