• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Dom07142024

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

Back Sei qui: Home Attualità Tutte le Notizie Campania GAMBACORTA A BRUXELLES PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI IN CAMPANIA

GAMBACORTA A BRUXELLES PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI IN CAMPANIA

COMMISSIONE_EUROPEA_185X115
gambacorta_domenico_ass_ambiente_avellino_185x115
BRUXELLES - La Provincia di Avellino, sarà presente oggi alle ore 15.00 alla riunione della Commissione per le petizioni del Parlamento Europeo relative alla gestione dei rifiuti in Campania, su invito della Presidente On. Avv. Erminia Mazzoni. L'Assessore all'Ambiente Domenico Gambacorta, prenderà parte alle ore 13.00 ad una riunione di coordinamento che si terrà presso la Rappresentanza Permanente d'Italia all'Unione Europea, nella quale si discuterà di petizioni riguardanti sia l'ubicazione di discariche che la gestione dei rifiuti. L'adozione del piano di gestione dei rifiuti solidi urbani da parte della Regione

Campania, obbliga la Commissione europea ad acquisire informazioni ed ascoltare l'opinione degli enti locali responsabili, al fine di risolvere l'annoso problema del trattamento dei rifiuti nella nostra regione nel pieno rispetto dei diritti della cittadinanza locale.
A Bruxelles interverranno: l´Assessore Regionale all´Ambiente, Giovanni Romano; il Vice Sindaco del Comune di Napoli, Tommaso Sodano; il Presidente della Provincia di Caserta, Domenico Zinzi e il suo Assessore all´Ambiente, Maria Laura Mastellone; l´Assessore all´Ambiente della Provincia di Avellino, Domenico Gambacorta; l´Assessore all´Ambiente della Provincia di Benevento, Gianluca Aceto; il Consigliere della Provincia di Salerno, Giovanni Fortunato.
Parteciperà, inoltre, all´audizione un delegato del Commissario Potočnik, Direttore Generale della DG Ambiente della Commissione europea, e saranno presenti anche alcuni firmatari delle petizioni.