• Irpino.It
  • Home
  • Politica
  • Attualità
  • Cultura
  • Cronaca
  • Città
  • Territori
  • Sport
  • Multimedia
  • Speciali

Ven05242024

Last updateVen, 15 Gen 2016 10pm

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Feed

Back Sei qui: Home Politica

Politica

SCUOLA DI MAGISTRATURA. PEPE CHIEDE UN'AUDIZIONE AL MINISTRO

mario_pepe-PD_185x115ROMA - L'On. Mario Pepe è intervenuto in aula sull'ordine dei lavori ed ha sollecitato il Presidente della Camera di invitare il Ministro della Giustizia a produrre una relazione dettagliata sulla istituzione della Scuola di Magistratura. "Non si può ignorare l'impegno delle Autonomie Locali che si sono fortemente attivate con molteplici risorse a dare un'ubicazione dignitosa alla suddetta Scuola, la cui istituzione era già stata deliberata dal precedente Governo - ha detto Pepe -. La provincia di Benevento ha sostenuto un peso economico oneroso che ha compromesso fortemente i capitoli del bilancio dell'Ente". Per

Leggi tutto...

FORESTALI. ZECCHINO: NUOVA FILOSOFIA OPERATIVA PER LE COMUNITA' MONTANE

ettore_zecchino2_185x115GUARDIA LOMBARDI (AV) - La DC verso il PPE scende in campo con decisione a sostegno dei forestali e del ruolo delle comunità montane. Nell'incontro pubblico promosso a Guardia Lombardi nella serata del 30 aprile dal coordinatore cittadino Salvatore Castellano, alla sua prima uscita nella nuova veste, l'impegno è stato assunto con caratteri di perentorietà dal segretario provinciale del partito Ettore Zecchino e dal consigliere provinciale Franco Antonio Rossi, la cui presenza rilancia l'impegno della Dc in Alta Irpinia e fa di Guardia Lombardi un riferimento certo di questo

Leggi tutto...

DECRETO RIFIUTI. PUGLIESE (GS): “SCONCERTATO DAL VOTO POSITIVO AL SENATO DI ALCUNI PARLAMENTARI CAMPANI”.

marco_pugliese_depuutato_FDS_185x115
«Il testo del decreto legge ambiente licenziato oggi dal Senato preoccupa il presente ma, soprattutto, il futuro della gestione rifiuti in Regione Campania».
Lo afferma in una nota l'onorevole Marco Pugliese, parlamentare di Grande Sud e membro della VI Commissione Finanze di Montecitorio.
«Infatti, - continua Pugliese – i rifiuti che fino ad oggi, grazie al lavoro del Governo attraverso accordi Stato ed enti locali potevano essere trasferiti in altre Regioni liberamente, ora, con l'approvazione di questo testo da me votato contrariamente alla Camera, dovranno essere smaltiti in altre parti d'Italia mediante intesa, o accordo, tra la Regione Campania e la singola regione interessata.

Leggi tutto...

DEF 2012. PUGLIESE: “GRANDE SUD DÀ IL SUO OK”.

MARCO_PUGLIESE2_185X115
ROMA
- «Grande Sud ha espresso parere favorevole al Documento di Economica e Finanza 2012 (DEF) in sede di Commissione Finanze della Camera dei Deputati».
Lo ha affermato, in una nota inviata alla stampa, l'onorevole Marco Pugliese, parlamentare nazionale di Grande Sud e membro della VI Commissione Finanze di Montecitorio.

Leggi tutto...

DECRETO AMBIENTE. SÌ DI PD, PDL E TERZO POLO. DE LUCA: “NESSUNA MEGADISCARICA IN CAMPANIA”.

ENZO_DE_LUCA_SENATORE3_185X115
«Nell'esprimere il mio voto, complessivamente positivo, sul decreto in discussione non posso non consegnare qualche rammarico. Prima di tutto per lo stravolgimento del testo operato alla Camera. Con le modifiche apportate (comma 2-bis, art.1) la spazzatura della Campania, che faticosamente sta uscendo dalla ventennale emergenza rifiuti, potrà esser smaltita fuori regione soltanto dopo l'intesa con la "singola regione interessata", mentre prima, secondo una modalità a mio parere istituzionalmente più corretta, era il Governo a promuovere in Conferenza Stato-Regioni un accordo interregionale per lo smaltimento dei rifiuti campani in altre regioni».

Leggi tutto...

INCONTRO DE LUCA-NAPOLITANO. DE LUCA (PD): “CAPO DELLO STATO ATTENTO ALLA SICUREZZA DEI LAVORATORI”.

De_Luca_incontro_Napolitano
ROMA
- «Un momento importante che conferma l'interesse del Capo dello Stato su una questione vitale per lo sviluppo del Paese come l'urgenza di intervenire in maniera determinata per diffondere la cultura della tutela dei lavoratori e della sicurezza sul lavoro e i controlli necessari a prevenire gli infortuni e fermare le cosiddette morti bianche».
Così il senatore Enzo De Luca ha commentato l'incontro che si è svolto stamattina al Quirinale, tra il Presidente della Repubblica Giogio

Leggi tutto...

VERTENZA IRISBUS. DE LUCA (PD): “RASSICURATO DALLE DICHIARAZIONI DELLA FORNERO”.

ENZO_DE_LUCA_SENATORE3_185X115ROMA - «Accolgo con sollievo le rassicurazioni consegnate in Aula dal ministro del Lavoro e delle Politiche sociali Elsa Fornero sul futuro degli stabilimenti Fiat». Con queste parole il senatore del Partito democratico Enzo De Luca ha commentato l'informativa del ministro, stamane a Palazzo Madama, sulle prospettive occupazionali della Fiat. «La Fornero ha dichiarato di aver avuto contatti nelle settimane passate con i vertici della Fiat in merito alle preoccupazioni espresse, e variamente raccolte dalla stampa, sulla possibile chiusura di insediamenti industriali e di

Leggi tutto...

INFORTUNI SUL LAVORO E MORTI BIANCHE. DOMANI DE LUCA (PD) INCONTRA NAPOLITANO.

ENZO_DE_LUCA_SENATORE3_185X115
ROMA
– Si terrà domani mattina alle ore 10,30 al Quirinale l'incontro tra il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, il senatore Enzo De Luca, capogruppo del Partito democratico nella Commissione parlamentare di inchiesta su infortuni sul lavoro e morti bianche, il presidente Oreste Tofani ed una delegazione della Commissione.
Un incontro importante, frutto dell'attenzione riservata dal Capo dello Stato all'urgenza di intervenire con provvedimenti e controlli

Leggi tutto...

ECOMAFIE IN BASILICATA. DE LUCA (PD): “NON VA ABBASSATA LA GUARDIA”.

DE_LUCA_TAVOLO_ECOMAFIE_BASILICATA_185X115POTENZA - «In Basilicata non si registrano forti infiltrazioni criminali nel settore dei rifiuti, ma questo non vuol dire che si può abbassare la guardia. La battaglia contro le mafie, che continuano a trarre guadagni ingenti dalla gestione dell'affaire rifiuti, devastando l'equilibrio ambientale di intere zone del nostro Paese, non ammette pause». È stato questo il commento di Enzo De Luca nella conferenza stampa al termine della missione che lo ha visto impegnato a Potenza per due giorni, insieme ad una delegazione della Commissione bicamerale di inchiesta ecomafie.

Leggi tutto...